PASSAPORTO / CARTA DI IDENTITA' PER L'ESPATRIO - INFORMAZIONI PER CITTADINI ITALIANI
Il Paese aderisce all’accordo di Schengen.
Adulti: è necessario viaggiare con carta d'identità valida per l’espatrio o passaporto in corso di validità da esibire in caso di richiesta da parte delle Autorità locali.
Minorenni: fino al compimento dei 14 anni i minori (italiani) possono espatriare a condizione che viaggino accompagnati da almeno un genitore o da chi ne fa le veci oppure con una dichiarazione di accompagnamento rilasciata da un’autorità competente (Questura in Italia, Ufficio Consolare all’estero).
Animali: gli animali che varcano la frontiera devono essere registrati nel paese di origine e viaggiare con proprio Passaporto UE. Sono richiesti microchip leggibile e vaccinazione antirabbica, valida a partire dopo 21 giorni dal vaccino o dal richiamo.

AGGIORNAMENTO SITUAZIONE COVID-19
L'ingresso in Svizzera NON richiede nessuna certificazione per i cittadini italiani.
Per il rientro in Italia, a partire dal 1 luglio 2021 tutte le persone a partire dai 6 anni devono avere La Certificazione verde COVID-19 - EU digital COVID certificate
Maggiori informazioni:  https://www.dgc.gov.it/web/
--------------------
La situazione in Svizzera è in continua evoluzione, come in tutto il mondo, e ti consigliamo di consultare sia la normativa italiana (per il rientro in Italia) che quella Svizzera (per l’ingresso) ai seguenti link:
Normativa per ingresso in Svizzera: https://www.bag.admin.ch/bag/it/home.html
Un requisito richiesto per viaggiare in Svizzera è quello di non provenire dalle Regioni con rischio elevato di contagio, si tratta di un elenco costantemente aggiornato, puoi verificare sul sito della sanità pubblica elvetica https://www.bag.admin.ch/bag/it/home.html
Normativa per il rientro in Italia: http://www.viaggiaresicuri.it/country/CHE  la Svizzera è in area C
Per l'Italia è obbligatorio compilare il PASSENGER LOCATOR FORM DIGITALE EUROPEO (dPLF) al seguente link: https://app.euplf.eu/#/
--------------------
PER INFORMAZIONI AGGIORNATE SULLA DESTINAZIONE
Consigliamo di consultare il sito www.viaggiaresicuri.it/country/CHE prima della partenza
Potrete trovare indicazioni in merito a sicurezza, situazione sanitaria, mobilità, formalità doganali, documenti di ingresso per adulti, minorenni ed animali, nonché i recapiti del consolato e dell'ambasciate, numeri di telefono per emergenze (polizia, soccorso stradale, vigili del fuoco e ambulanze).