La cremagliera più ripida del mondo
BIGLIETTERIA

Cerca la tua vacanza

In quale città vorresti andare?

Che treno vuoi scoprire?


LA TUA VACANZA

 Il Pilatus - la montagna di Lucerna
 

Il Pilatus, la montagna di Lucerna, è uno dei luoghi più leggendari della Svizzera Centrale e anche uno dei più belli perché nelle giornate terse offre la vista panoramica di 73 vette alpine.

L’ideatore di questa spettacolare cremagliera per la risalita del monte Pilatus fu l'ingegnere Eduard Locher nel XIX secolo. In molti lo presero per pazzo... 
La pazzia divenne però realtà con l'inaugurazione, nel 1899, della linea lunga 4.618 m che portava da Alpnachstad al Pilatus Kulm, la vetta (linea a vapore fino al 1937).
Quest’opera d’arte fu costruita in 400 giorni da 600 uomini. Quella che ad oggi resta la cremagliera più ripida del mondo è considerata un capolavoro di ingegneria. Straordinaria ai suoi tempi, autentica e modernissima nel XXI secolo.
Con una pendenza del 48% è a tutt'oggi il treno a cremagliera più ripido al mondo. Il tutto fu possibile grazie all'idea geniale di realizzare due ruote a cremagliera orizzontali che furono anche presentate all'Esposizione mondiale di Parigi del 1889. Fu un concetto rivoluzionario che destò scalpore.
Dal 1956, la vetta del Pilatus è raggiungibile anche dall'altro lato della montagna.
 Partendo da Kriens, vicino Lucerna, si sale con una cabinovia panoramica fino a Fräkmüntegg e da lì si prosegue con la nuovissima funivia Dragon-Ride. 
In questo modo è diventato possibile fare l'Anello d'Oro, un'escursione circolare in cremagliera, funivia e cabinovia, abbinata a una crociera sul Lago dei Quattro Cantoni, che non manca di entusiasmare ogni estate le migliaia di turisti che visitano la regione di Lucerna.
D'inverno, quando la cremagliera non è funzionante, i visitatori risalgono con la funivia per ammirare il sole dalla vetta e il panorama delle cime oppure per praticare gli sport invernali.